Classi 2AB e 2 BB di Bovolone in visita al depuratore


L'uscita didattica si è svolta il 22 marzo 2018 presso il depuratore di Bovolone, che depura le acque reflue del Paese (circa 16000 abitanti). Vi hanno partecipato le classi seconde (2AB e 2BB) della sede di Bovolone.

 Il depuratore fa capo alle acque veronesi ed è gestito dal personale in servizio presso l'acquedotto di Verona. Il depuratore raccoglie le acque reflue cittadine e svolge le operazioni di disabbiatura e disoleatura, abbattimento degli inquinanti quali nitrati e fosfati utilizzando specifici microrganismi che operano il cicli di azoto e fosforo, separazione e concentrazione dei fanghi, trattamento con lampade UV. Dopo tutto il processo viene reimmessa nel canale Menago un'acqua depurata ed adeguata a tornare nell'ambiente. Si ringraziano per l'accoglienza e la disponibilità nel fornire le spiegazioni la Dr.ssa Luciana Baldassarre e il Perito Tecnico Ind. Emanuel Robello.

All'uscita didattica è seguita una lezione di microbiologia in classe, durante la quale si è svolta l'osservazione con microscopi binoculari a varie risoluzioni dalle quali è emersa la presenza di microrganismi, in particolare protozoi e flagellati (vedi foto). Per tale lezione si ringrazia il Prof. Giuseppe Pani della materia biologia per la disponibilità e competenza nelle osservazioni al microscopio.

 Depuratore 02

Depuratore 03

Depuratore 04

Depuratore 05