6 PNSD - Piano Nazionale Scuola Digitale

Attività previste in relazione al Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD)

Partendo dal presupposto che la scuola basa la propria mission sulla didattica laboratoriale, dove laboratorio si intende nella duplice valenza di luogo fisico e di metodologia, la scuola attiva la ricerca di finanziamenti per l’ampliamento della rete wi-fi e l’innovazione delle aule informatiche, nonché l’implementazione delle LIM, l’aggiornamento dei laboratori tecnici esistenti e la creazione di nuovi.

 

Piano per la didattica digitale integrata

Il Piano per la Didattica Digitale Integrata, elaborato dal Collegio dei Docenti ed approvato dal Consiglio di Istituto, fissa criteri e modalità  affinché la proposta didattica dei singoli docenti si inserisca in un quadro pedagogico e metodologico condiviso che garantisca omogeneità e condivisione dell'offerta formativa, rimodulando le progettazioni didattiche al fine di porre gli alunni, in presenza e a distanza, al centro del processo di insegnamento-apprendimento ed evitando che i contenuti e le metodologie siano la mera trasposizione di quanto svolto tradizionalmente in presenza.

La DDI, sia nella modalità limitata ad alcuni studenti, sia nel caso  di nuovi periodi di lockdown, si ispira ai seguenti valori:

  • Diritto all’Istruzione
  • Dialogo e comunicazione
  • Collegialità
  • Rispetto, correttezza e consapevolezza
  • Valutazione in itinere e conclusiva